Corso InnoMec22: un’opportunità di specializzazione e lavoro nel territorio pistoiese

Pubblicato giovedì, Dicembre 1, 2022

Secondo un’analisi di CNA Toscana Centro, tre quarti delle imprese (74,97%) prevedono di assumere nei prossimi tre anni e di queste, circa la metà (47,29%) creerà nuova occupazione per la crescita della propria attività.

Si stimano 8.000 nuovi posti di lavoro e poco più di quarto (27,68%) dei nuovi inserimenti serviranno per la sostituzione di personale in uscita.

Complessivamente, si stima una necessità nel medio termine di quasi 13.000 nuovi lavoratori adeguatamente formati nei territori di Prato e Pistoia.

Sul territorio pistoiese si richiedono maggiori specializzazioni e qualificazioni: nella meccanica di produzione si richiede il maggior numero di tecnici specializzati ma queste figure sono richieste anche nei settori del Legno, Autoriparazione, Edilizia, Plastica, Sistema Moda.

Oltre il 25% della forza lavoro è impiegata in imprese che lavorano in filiere attive nel mercato globale e le aziende di produzione rappresentano quasi un terzo della produzione di reddito locale.

Corso InnoMec22 a Pistoia

Per rispondere alle esigenze del territorio è nato il corso ITS PRIME InnoMec22, che ha come obiettivo quello di formare figure specializzate nel concepire e curare la progettazione di macchine e impianti e di realizzare la produzione della componentistica, utilizzando tecniche di tipo manuale e automatizzate, nel rispetto degli standard progettuali richiesti, utilizzando le principali tecnologie abilitanti di Industria 4.0.

Che cos’è l’industria 4.0

Per industria 4.0, o quarta rivoluzione industriale, si intende un modello di produzione e gestione aziendale fondato su nuove tecnologie e macchinari, con alti livelli di automazione e interconnessione. Sfruttando il cosiddetto IoT (Internet of Thing) si ottimizzano i processi produttivi, la gestione diventa più flessibile e migliorano le condizioni di lavoro. Cambiano anche le tecniche di progettazione e ingegnerizzazione dei prodotti industriali, creando opportunità di lavoro per nuove figure specializzate.

Perchè iscriversi al corso e diventare Tecnico Superiore per la progettazione e le lavorazioni meccaniche avanzate

Il Tecnico Superiore per la progettazione e le lavorazioni meccaniche avanzate è una figura quindi tra le più ricercate nel mercato del lavoro sul territorio pistoiese e non solo.

Il corso InnoMec22 è stato concepito proprio con aziende e istituzioni del territorio per rispondere con un’adeguata formazione alle realtà imprenditoriali che sono pronte ad impegnarsi nell’assunzione di nuove figure professionali.

I corsi ITS PRIME infatti hanno una percentuale di giovani occupati che supera il 90% a un anno dal conseguimento del diploma.

Iscriviti al corso: c’è tempo fino al 7 dicembre per partecipare alle selezioni

Tutte le info sulla pagina dedicata.

Opportunità per giovani diplomati tra i 18 e i 30 anni (non compiuti).

Iscriviti alla Newsletter
* indica requisiti obbligatori

Potrebbe interessarti anche