Il Tecnico Superiore per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e prodotti

Vuoi diventare Tecnico Superiore per l’industria 4.0? Ecco le opportunità.

Con l’avvento dell’industria 4.0, la ricerca di tecnici superiori per la progettazione meccanica e  l’industrializzazione dei processi e prodotti ha subito una crescita improvvisa. Ma chi sono queste figure professionali e quali le opportunità di carriera? Per capire l’importanza di un tecnico specializzato nel panorama delle aziende attuali, iniziamo dai cambiamenti che hanno coinvolto il settore industriale negli ultimi anni.

Che cos’è l’industria 4.0?

Per industria 4.0, o quarta rivoluzione industriale, si intende un modello di produzione e gestione aziendale fondato su nuove tecnologie e macchinari, con alti livelli di automazione e interconnessione. Sfruttando il cosiddetto IoT (Internet of Thing) si ottimizzano i processi produttivi, la gestione diventa più flessibile e migliorano le condizioni di lavoro. Cambiano anche le tecniche di progettazione e ingegnerizzazione dei prodotti industriali, creando opportunità di lavoro per nuove figure specializzate. 

Quali sono le competenze richieste per l’industria 4.0?

Per agevolare l’evoluzione dell’industria 4.0 all’interno delle aziende, l’Italia ha predisposto un Piano Nazionale che tiene conto anche delle nuove competenze necessarie. L’automazione industriale ha aperto infatti la strada a circa 200.000 nuovi posti di lavoro, destinati soprattutto a tecnici specializzati nell’informatica e nella meccanica industriale. Figure chiave che si avvalogono di un’adeguata formazione per fare fronte alla realtà dei nuovi processi produttivi. 

Cosa fa il Tecnico Superiore per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e prodotti?

Il tecnico superiore per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e prodotti è una figura professionale specializzata che risponde agli standard dell’impresa 4.0. Cura la progettazione di macchine e impianti ne industrializza la produzione utilizzando le nuove tecnologie. Si occupa dello sviluppo ideativo, del disegno e della selezione dei materiali, della definizione dei costi, fino alla simulazione e alla realizzazione di un prodotto meccanico. In particolare:

  • Sviluppa l’idea del prodotto meccanico con metodi e tecniche di progettazione inventiva, integrata e adattiva, in base alle esigenze di budget e di customizzazione del prodotto.
  • Sviluppa le tavole tecniche di descrizione del progetto con la rappresentazione CAD 2D e la modellazione CAD 3D del prodotto meccanico.
  • Supporta la simulazione del processo di produzione, per scegliere i materiali più adatti per realizzare i componenti e ottimizzarne la topologia in base agli obiettivi.
  • Programma in CAM i percorsi di lavorazione di ogni pezzo con tecnologia sottrattiva, sviluppa il codice di esecuzione (CNC) e mette in atto i processi di stampa 3D industriale (Active manufacturing).
  • Definisce le procedure di manutenzione delle tecnologie di produzione, in modo da ottimizzare l’attività della macchina.
  • Si occupa della produzione e dell’assemblaggio di componenti e prodotti meccanici.
  • Contribuisce al miglioramento dei processi aziendali (LEAN), affinando il ciclo produttivo per una maggiore la qualità dei prodotti (TQM).

Come si diventa Tecnico superiore per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e prodotti?

Dato il livello di competenze necessarie per lavorare nell’industria 4.0, molte aziende sono interessate a formare tecnici specializzati da assumere subito nel proprio organico. Per supportare la formazione dei giovani in questo campo è nata la collaborazione tra le più importanti aziende toscane del settore e ITS Prime. Con il corso biennale post diploma INNOVA21, in partenza a ottobre, puoi diventare tecnico superiore per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e prodotti. Un percorso alternativo agli anni in Università per entrare nel mondo del lavoro da tecnico specializzato. 

Quali sono le opportunità per un tecnico superiore in Toscana?

In Toscana risiedono alcune delle principali aziende del comparto meccanico e meccatronico. Per questo motivo, la richiesta di tecnici specializzati per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e prodotti è molto alta. Lo conferma il tasso di assunzione degli studenti dei corsi ITS Prime, ben superiore al 90% già a un anno dal diploma. Opportunità favorita dalla possibilità di svolgere lo stage professionale direttamente in azienda. 

Scopri i dettagli del corso INNOVA21 ITS Prime per diventare tecnico superiore per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e prodotti.

ISCRIVITI AL CORSO!

Vuoi diventare un Tecnico Superiore per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e prodotti? Iscriviti al corso ITS Prime INNOVA21 sul sito: https://innova.itsprime.it/

Vuoi partecipare agli Open day online e saperne di più sul corso? Iscriviti qui:http://www.itsprime.it/open-day-online-2021-settembre/

scadenza iscrizioni: 1 ottobre 2021

posti disponibili: 25

requisiti: diplomati tra i 18 e 29 anni 

sede corso: FIRENZE

Posted in Comunicazioni, News.