EcoRail22 – Tecnico Superiore per la manutenzione e lo sviluppo ecosostenibile dei sistemi ferroviari

Sede corso: Pistoia
Riapertura iscrizioni fino al 7 dicembre 2022

Obiettivi del corso

Il corso intende formare Tecnici Superiori con conoscenze e competenze tecniche e tecnologiche altamente specialistiche e con un elevato livello professionale nelle aree tecnologiche della meccanica e meccatronica, tale da consentire un loro efficace e rapido inserimento nel mercato del lavoro locale, nazionale e internazionale.

Profilo professionale

Il “Tecnico Superiore per la manutenzione e lo sviluppo ecosostenibile dei sistemi ferroviari, cura la progettazione di sistemi e di rotabili secondo i principi di sostenibilità propri dell’Ecodesign e ne industrializza la produzione nel rispetto degli standard progettuali richiesti dal paradigma LCC (Life Cycle Cost).

Competenze specifiche

  • Si occupa di definire lo sviluppo dei prodotti ferroviari in ottica RAMS (Reliability – Affidabilità, Availability – Disponibilità, Maintainability – Manutenibilità, Safety – Sicurezza), valutando analiticamente l’intero ciclo di vita del progetto e del prodotto/sistema treno e trasformando in soluzioni tecniche quanto emerso dalle analisi in ogni fase del ciclo.

  • Conosce in dettaglio le parti costitutive del sistema treno (veicoli e infrastrutture) e ne realizza la componentistica partendo dai modelli virtuali, scelti dopo un’analisi critica di un’ampia base di dati relativi a prodotti e processi produttivi del settore di riferimento e ottimizzati per il processo di lavorazione.

  • Individua le tipologie di materiali necessari partendo dall’esame delle caratteristiche fisiche, tecnologiche e di lavorabilità degli stessi. Seleziona le tecnologie più appropriate di manufacturing (fabbricazione additiva e sottrattiva per la prototipazione e l’industrializzazione del prodotto).

  • Conosce le norme per la messa in servizio di un sistema rotabile per eseguire la manutenzione ordinaria e straordinaria dei treni e delle infrastrutture e riesce a impostare le procedure per la realizzazione di interventi di ristrutturazione generale su locomotori e carrozze passeggeri, con interessamento di tutti gli impianti del mezzo (revamping) in un’ottica di sostenibilità ambientale e con i principi dell’ecodesign.

Didattica

Il corso biennale, di 1800 ore complessive, si svolge in 4 semestri con un’articolazione didattica integrata che prevede:

  • Lezioni in aula e attività di laboratorio (1100 ore).
  • Stage in aziende del settore, in Italia e all’estero (700 ore). Gli eventuali stage esteri sono realizzati con il programma europeo Erasmus+

Tutti gli ambiti disciplinari si svolgeranno in massima parte in laboratori tecnologici appositamente attrezzati come i seguenti:

  • laboratorio di CAD e CAM;
  • laboratorio di misure meccaniche;
  • laboratorio di CNC;
  • Officina di manutenzione dei rotabili.

Il corso è cofinanziato dal POR FSE 2014-2020 ed è inserito nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.
Approvato con D.D. N° 14258 del 13/07/2022

Tutto il percorso formativo è realizzato in stretto raccordo con le imprese del settore. Il Corso si avvarrà di una docenza composta per oltre il 70% da esperti provenienti dal mondo della produzione, delle professioni e del lavoro in possesso di una specifica esperienza professionale nel settore, valorizzando in particolare il personale delle imprese che fanno parte della Fondazione ITS Prime.

Altresì, saranno coinvolti docenti provenienti dalla Scuola, dall’Università, dai Centri di Ricerca e dalla Formazione professionale. Completeranno il percorso attività seminariali, testimonianze di protagonisti del settore e visita a fiere, manifestazioni, aziende ed installazioni di particolare interesse.

Diploma

Al termine del corso si consegue il Diploma di “Tecnico Superiore per l’innovazione di Processi e Prodotti Meccanici” (Ambito 4.3 Sistema meccanica – Figura 4.3.2 dell’allegato D – Decreto Interministeriale 07/09/2011) con indicazione della specializzazione del corso in “TECNICO SUPERIORE PER LA MANUTENZIONE E LO SVILUPPO ECOSOSTENIBILE DEI SISTEMI FERROVIARI” con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche – EQF.

Il diploma consente l’accesso a concorsi pubblici di riferimento e può essere integrato ad un successivo percorso universitario, con riconoscimento di crediti formativi universitari (CFU).

Per favorire la circolazione in ambito nazionale ed europeo, il titolo è corredato da certificazione EUROPASS. 

Destinatari e requisiti

Il corso è rivolto a 25 allievi, di età compresa tra i 18 e i 30 anni (non compiuti alla data di scadenza dell’avviso), in possesso di:

  • un Diploma di istruzione secondaria superiore, oppure Diploma di 4 anni di istruzione e formazione professionale (IeFP)  integrato da un percorso Istruzione e Formazione tecnica Superiore (IFTS) della durata di un anno;
  • competenze di base nell’uso della lingua inglese e dell’informatica.

Scadenza iscrizioni

Le domande dovranno pervenire inderogabilmente alla Fondazione ITS PRIME entro e non oltre le ore 13:00 del giorno mercoledì 7 dicembre 2022.

Le domande pervenute dopo tale termine non saranno ammesse alla selezione per la partecipazione al corso. Sarà cura dei candidati accertarsi dell’avvenuta ricezione delle domande, contattando la segreteria della Fondazione ITS PRIME.

Ammissione al corso

Per la partecipazione al corso sarà effettuata una selezione per la verifica dei requisiti richiesti e per la valutazione, oltre che della preparazione tecnica di base, anche degli aspetti motivazionali e dell’attitudine ad applicare nella pratica le conoscenze acquisite e l’interesse per le tematiche trattate dal corso in oggetto.

Le prove di selezione si terrà il giorno 12 dicembre 2022 presso la sede di Uniser, Via S. Pertini 358 Pistoia.

Iscriviti adesso!

  1. Scarica il KIT DI ECORAIL22 (contenente: Avviso di Selezione, Domanda di Ammissione alla selezione del corso ITS – Allegato A, Domanda di Iscrizione di Regione Toscana – Allegato B);
  2. Leggi attentamente l’avviso di selezione;
  3. Compila i documenti richiesti e falli pervenire a Fondazione ITS Prime secondo le modalità consentite ed entro le ore 13:00 del 7 dicembre 2022.

Hai bisogno di aiuto? Contattaci!

Fondazione ITS PRIME
Via Panciatichi, 29
50127 Firenze

tel: 055 527 4948
cell: 393 838 3578

e-mail: info@itsprime.it
sito web: www.itsprime.it

E’ possibile fissare incontri personalizzati di approfondimento, previo appuntamento ai contatti sopra indicati, e partecipare agli Open Day, online e in presenza, e agli eventi informativi organizzati presso le sedi di ITS Prime.