ManuMec23 –Tecnico superiore per la gestione della manutenzione di macchine e impianti industriali

Sede corso: Firenze

Vuoi essere parte di una rivoluzione tecnologica che sta trasformando le aziende?

Vuoi trasformare la tua passione per le macchine e impianti industriali in un percorso professionale?

Ricerchi un percorso formativo che ti permetta di entrare nel mondo della manutenzione?

Vuoi sviluppare competenze tecniche nel settore industriale?

Ti interessa la meccanica e lavorare su progetti concreti?

Il corso ManuMec23 – Tecnico Superiore per la gestione della manutenzione di macchine e impianti industriali è la risposta per trasformare queste idee in realtà.

Durante il percorso formativo, imparerai a utilizzare le moderne tecnologie dell’Industria 4.0 per analizzare i dati generati dalle macchine e dagli impianti. Utilizzando strumenti di analisi avanzata, sarai in grado di identificare potenziali problemi e fornire interventi di manutenzione preventiva e predittiva. Questo ti permetterà di ridurre i tempi di fermo produzione e ottimizzare la pianificazione degli interventi.

70% pratica – 30% teoria

Ti forniremo una formazione di alto livello, con un approccio pratico e orientato al mondo del lavoro. Sarai seguito da docenti qualificati e potrai sfruttare laboratori all’avanguardia, attrezzature specializzate e tecnologie all’avanguardia.

Officina meccanica e manutenzione turbomacchine; Laboratorio informatico; Laboratorio elettronico; Laboratorio di simulazione Industria 4.0 (CPLab)

La formula ITS Prime

I corsi ITS Prime sono costruiti in sinergia con le aziende del territorio. Per questo motivo gli studenti sono formati secondo le competenze altamente richieste dal mercato del lavoro e vengono inserito rapidamente nelle imprese.

Avrai, infatti, la possibilità di collaborare con aziende innovative e di essere parte attiva della trasformazione tecnologica in corso.

Il corso ti offre l’opportunità di sviluppare le competenze tecniche necessarie per diventare un esperto nella gestione della manutenzione industriale.

Didattica

Il corso biennale, di 1800 ore complessive, si svolge in 4 semestri con un’articolazione didattica integrata che prevede:

  • Lezioni in aula e attività di laboratorio (1100 ore).
  • Stage in aziende del settore, in Italia e all’estero (700 ore). Gli eventuali stage esteri sono realizzati con il programma europeo Erasmus +.

Il corso è cofinanziato dal PR TOSCANA FSE + 2021-2027 ed è inserito nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Tutto il percorso formativo è realizzato in stretto raccordo con le imprese del settore

Altresì, saranno coinvolti docenti provenienti dalla Scuola, dall’Università, dai Centri di Ricerca e dalla Formazione professionale. Completeranno il percorso attività seminariali, testimonianze di protagonisti del settore e visita a fiere, manifestazioni, aziende ed installazioni di particolare interesse.

Diploma

Al termine del corso si consegue il Diploma di “TECNICO SUPERIORE PER L’INNOVAZIONE DI PROCESSI E PRODOTTI MECCANICI” (Ambito 4.3 Sistema meccanica – Figura 4.3.2 dell’allegato D – Decreto Interministeriale 07/09/2011) con indicazione della specializzazione del corso in “TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE DELLA MANUTENZIONE DI MACCHINE E IMPIANTI INDUSTRIALI, con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche – EQF.

Il diploma consente l’accesso a concorsi pubblici di riferimento e può essere integrato ad un successivo percorso universitario, con riconoscimento di crediti formativi universitari (CFU).

Per favorire la circolazione in ambito nazionale ed europeo, il titolo è corredato da certificazione EUROPASS. 

Destinatari e requisiti

Il corso è rivolto a 25 allievi, di età compresa tra i 18 e i 35 anni (non compiuti alla data di scadenza dell’avviso), in possesso di:

  • un Diploma di istruzione secondaria superiore, oppure Diploma di 4 anni di istruzione e formazione professionale (IeFP)  integrato da un percorso Istruzione e Formazione tecnica Superiore (IFTS) della durata di un anno;
  • competenze di base nell’uso della lingua inglese e dell’informatica.

Scadenza iscrizioni

Le domande dovranno pervenire inderogabilmente alla Fondazione ITS PRIME entro e non oltre il giorno 30 novembre 2023.

Le domande pervenute dopo tale termine non saranno ammesse alla selezione per la partecipazione al corso. Sarà cura dei candidati accertarsi dell’avvenuta ricezione delle domande, contattando la segreteria della Fondazione ITS PRIME.

Ammissione al corso

Per la partecipazione al corso sarà effettuata una selezione per la verifica dei requisiti richiesti e per la valutazione, oltre che della preparazione tecnica di base, anche degli aspetti motivazionali e dell’attitudine ad applicare nella pratica le conoscenze acquisite e l’interesse per le tematiche trattate dal corso in oggetto.

Per tutte le specifiche scarica il bando, l’allegato A e l’allegato B.